Leggera Manutenzione

La richiesta dovrà essere presentata ad iniziare dall’ 1 gennaio di ogni anno

Recarsi sul luogo di alaggio e varo con personale sufficiente nel giorno stabilito; lasciare l’area, ad ultimazione dei lavori, sgombra da qualsiasi tipo di rifiuti, in particolare vasi di pittura, antivegetativa, solventi, oli esausti, batterie ecc. con divieto di gettarli nei bidoni esistenti nell’area lavori, ma di porli negli appositi contenitori situati a fianco la sede della società; non sostare più del necessario con l’imbarcazione alata sulle cinghie della gru, in caso contrario si corrisponderà ulteriore importo pari alla manovra di alaggio; non superare la sosta di giorni 10 consentita all’imbarcazione nell’area di lavoro, escluso pioggia; per ogni giorno di permanenza eccedente a quelli previsti si dovrà corrispondere una maggiorazione stabilita; non presentandosi per le operazioni di alaggio, sarà posto in coda alla lista annuale di movimentazione.  La Società potrà chiedere ulteriore costo sostenuto.  

Contattare la Segreteria in orario mattutino