Storico double per ‘La Femme Terrible’

L’equipaggio della Femme Terrible, guidato da Mauro Brescacin, ha centrato un fantastico “double” nella vela (categoria Corinthian).

Il team del sanfiorese, composto anche da Lorenzo Coslovich (tailer), Paolo Tomsic (timoniere), Gianfranco Noè (tattico) e Giuliano Chiandussi ha dato mostra di ottima sintonia e di grande fame vincendo il campionato e il circuito italiano J/70 Italian Class 2021.

L’appuntamento di Punta Ala si è chiuso dunque ieri con il completamento del programma fissato dal bando la frazione conclusiva della J/70 Cup 2021, organizzata nell’occasione dallo Yacht Cub Punta Ala e valida per assegnare i titoli della J/70 Cup 2021, passata in archivio con un totale di 28 prove valide, e il titolo di campione italiano di questa classe “one design” dove il gruppo di Brescacin ha preso letteralmente il volo, sbaragliando la concorrenza nella categoria Corinthian.

Per la Femme Terrible dunque un finale di stagione in crescendo, chiuso con il doppio trionfo che va anche a compensare un po’ la delusione in ambito europeo, il team si era qualificato e aveva partecipato al Campionato Europeo in Danimarca di Copenhagen tra fine agosto e inizio settembre.

“Siamo molto soddisfatti – ammette Mauro Brescacin – È la prima volta che riusciamo a vincere entrambe le competizioni, sicuramente è il risultato della buonissima alchimia che c’è nel nostro team. Tutto questo è stato possibile grazie a un ottimo lavoro di squadra e agli sponsor Società Nautica Grignano, Maxfel, Bared, VRG impianti, Bgb group, Zambon carrozzeria, Crak Boat Monfalcone, Ventou occhiali, #faisenzadire e La Ferramenta Gaiarine”.

La stagione J per il team di Brescacin finisce qua, qualche settimana di stop e poi La Femme Terrible potrà proiettarsi sul 2022. Le qualità di certo non mancano.

(Fonte: https://www.qdpnews.it/comuni/san-fior/vela-storico-double-per-la-femme-terrible-di-mauro-brescacin-il-team-vince-campionato-e-circuito-italiano-del-j-70-italian-class/)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *